Business Modeling

Business Modeling

1,600.00

 

 

Descrizione

Tematica

Trasformazione digitale

Descrizione

Per “disegnare” il business e capire come è fatto, oppure come sarà, è importante creare modelli di business innovativi per cambiare le logiche attraverso le quali guardiamo, analizziamo e rispondiamo ai nuovi mercati. In questo modo utilizzando il business modeling sarà possibile sviluppare la strategia giusta per crescere nei nuovi mercati.

Con questo corso intendiamo creare un approccio diverso e sistemico finalizzato a sviluppare la strategia giusta per capire dove migliorare il modello di business oppure crearne uno completamente diverso.

Obiettivi

. Sviluppare competenze per scegliere la migliore piattaforma di vendita per l’azienda
. Imparare ad equilibrare aspetti gestionali e funzioni aziendali in un progetto di eCommerce
. Garantire una user experience coerente e multicanale

Destinatari

Il corso è rivolto a imprenditori, export managers , managers, liberi professionisti e dipendenti di aziende che intendono utilizzare tecniche per disegnare il business.

Programma didattico

. Introduzione al Business Modeling / Differenze tra Business Model e Business Plan
. Il Business Model Canvas come strumento efficace per ri-pensare al proprio modello business
. Gli elementi di base del Canvas e le applicazioni:
SGC – Segmenti di clientela. L’organizzazione si rivolge a uno o più segmenti di clientela;
VO – Valore offerto. Per risolvere i problemi dei clienti e di soddisfare le esigenze con un valore offerto;
CA – Canali. Il valore offerto viene presentato ai clienti attraverso canali di comunicazione, distribuzione e vendita;
RLC – Relazioni con i clienti.  Stabilite e mantenute con ciascun segmento di clientela;
FR – Flussi di ricavi. I flussi di ricavi derivano dal valore offerto con successo ai clienti;
RSC – Risorse chiave. Le risorse chiave sono i beni necessari per offrire e distribuire gli elementi descritti in precedenza…
AC – Attività chiave. … compiendo un certo numero di attività chiave;
PC – Partnership chiave. Alcune attività sono date in outsourcing e alcune risorse sono acquisite all’esterno dell’impresa;
STC – Struttura del costi. Gli elementi del modello di business determinano una struttura dei costi

Modalità di verifica finale

Somministrazione Test

Metodologia

La formazione sarà erogata tramite lezioni frontali, lavori di gruppi e casi studio.

Livello

Base

Durata

16 ore

Numero di partecipanti

15

contattaci

Iscriviti

Carrello